STAND BY

Ci sono dei momenti di attesa nella nostra vita, in cui possiamo sentirci in “stand by”.



Il termine inglese "stand by", è utilizzato in informatica per indicare quella condizione in cui un dispositivo, è in modalità di attesa e non è operativo, però continua ad essere alimentato per poi tornare operante.





Cosa stiamo attendendo?

Possiamo essere in attesa di una risposta da parte di Dio, forse aspettiamo che qualcosa cambi nella nostra vita, o in quella dei nostri cari.


Sicuramente l’attesa non è facile da affrontare. Ciò che ci rassicura è che Dio permette questi momenti per formarci e darci più forza.


Come possiamo affrontare l’attesa?


1. Continuando ad essere alimentati, proprio come il dispositivo in "stand by", mantenendo una costante comunione con il Signore, pregando e leggendo la Sua parola.


“Infatti avete bisogno di costanza, affinché, fatta la volontà di Dio, otteniate quello che vi è stato promesso.”

Lettera agli Ebrei‬ ‭10:36


2. Non vivendo i momenti di attesa con l’ansia nel cuore.


«gettando su di lui ogni vostra preoccupazione, perché egli ha cura di voi.»

Prima lettera di Pietro‬ ‭5:7‬

3. Fidandoci di Dio perché Egli sa ciò che è il meglio per noi e dal male trae sempre il bene.


"Infatti io so i pensieri che medito per voi », dice il SIGNORE: « pensieri di pace e non di male, per darvi un avvenire e una speranza."

Geremia 29:11


Tante volte ci chiediamo il perché di determinate attese ma vogliamo realizzare che come è scritto nella sua parola: “Or sappiamo che tutte le cose cooperano al bene di quelli che amano Dio, i quali sono chiamati secondo il suo disegno” Romani 8:28


I nostri tempi non sono i tempi di Dio, Egli risponde al momento giusto e nel modo giusto perché la conoscenza che ha di noi è perfetta.


Salmo 139:6 La conoscenza che hai di me è meravigliosa, troppo alta perché io possa arrivarci.


Nei momenti in cui Dio sembra stare in silenzio, sappi che è all’opera infatti vogliamo ricordare :


“E tu, quando dici che non lo scorgi, la tua causa gli sta davanti; sappilo aspettare!”

Giobbe 35:14


Dio ci benedica!


Dalla classe Giovani della nostra chiesa

Martina Imbimbo

134 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti